olimpico spirito di emulazione

Dopo Venezia, Roma e Palermo, nei prossimi giorni continueranno a pioggia, con  le più sgangherate motivazioni, le candidature italiane per ospitare le Olimpiadi del 2020. Si annunciano  quelle di:

Trebaséleghe (PD)

Bojón (VE)

Roncobilaccio, frazione di Castiglione dei Pepoli (BO)

Zagarolo (RM)

Canosa (BA)

Pronti anche curiosi accoppiamenti (per fare sistema):

Cortina-Mazara del Vallo

Cavriago-Città del Vaticano

19 Risposte

  1. Io pensavo di proporre casa mia. C’è un bel giardino intorno al condominio.

  2. Che ne dici, Elena, di un abbinamento col mio condominio: ha un cortile che quando piove diventa una piscina. Secondo me non ci batte nessuno.

  3. A Zagarolo, poi, ci si può ballare anche l’ultimo tango, tra una gara e l’altra.

  4. Visto il successo di Sochi, Bibione (VE) si candida per le Olimpiadi invernali.

  5. Sochi eh? Cavolo, ho dovuto guardare su gúgl, pensavo Sochi fosse qualcuno di Bibione che aveva vinto qualcosa e quindi Bibione rivendicava le Olimpiadi (tipo Mirano perché la Pellegrini è di Mirano).

  6. E’ fatta. Io e Siu organizziamo le olimpiadi. Da me l’atletica, da lui/lei le gare di nuoto. (anche tuffi? è abbastanza fondo il cortile?)

  7. Evvai..!!! Vedo che lei (Elena) e lei (io) ci stiamo delineando come team imbattibile, perdete le speranze, o tutti gli altri…
    …senti, Elena, per i tuffi in effetti sono un po’ preoccupata in caso di siccità (ovvero se non dovesse piovere ininterrottamente da domani all’inizio delle Olimpiadi). Ma l’occasione è troppo ghiotta per lasciarsela scappare, e allora… vìa, mi voglio rovinare: metto a disposizione il mio lavello di cucina. (Sì, lo so che la vasca da bagno sarebbe meglio, ma ho solo la doccia. Che fra l’altro, mettendoci il tappo, pensavo di utilizzare per il canottaggio. Occhei?).

  8. sapete che dalla prossima volta tra le discipline sportive si aggiungera’ anche il golf ? io ne ho uno dismesso.

  9. molto simpatico questo blog, lo aggiungo alla mia lista.
    ciao
    http://newfablog.blogspot.com

  10. Questa cosa del continuo crescere di numero delle discipline olimpiche mi ricorda un vecchio post di Spinoza:

    http://www.spinoza.it/2008/oulimpo

    Leggere i commenti.

  11. Nella mia palude quando si ghiaccia si può giocare a curling. Curling? Si scrive così? Comuqnue avete capito… e così candido la mia palude.

  12. E io suggerisco una nuova specialità: l’acchiappo del piccione sul cornicione (la mia palazzina è strapiena di volatili), per gli amanti della cacciagione c’è l’opportunità di convertirli in torresani ripieni, per gli amici vegani si può sempre rimetterli in libertà, ma da un’altra parte…

  13. Un prete di campagna commissiona a un dipintore una ritinteggiatura della chiesa. Una mattina, il sacerdote, si reca sul luogo per verificare il buon proseguimento dei lavori. Durante la visita del parroco, al dipintore cade un secchio di pittura che immediatamente lo fa dire con voce stentorea: “Dio del me paese!”; più tardi, sempre mentre il prete è lì in chiesa che controlla, l’artigiano scivola e urta malamente il ginocchio, gridando ancora “Dio del me paese!”. Il sacerdote è perplesso ma contemporaneamente compiaciuto che l’imbianchino eviti di bestemmiare in chiesa. La terza volta che lo sente pronunciare a gran voce la solita espressione “Dio del me paese!”, incuriosito gli si avvicina e gli chiede:”Ma tu, da dove vieni, figliolo?” E quello, con marcata pronuncia veneta: “Da Bojon, vicino a Oderzo, in provincia di Treviso, padre.”

  14. Scusate, ho sbagliato: quello dal nome buffo, vicino a Oderzo, è Colfrancui. Bojon è in provincia di Venezia. 🙂

  15. (Qualcuno spieghi a Lector che qui si parlava di Olimpiadi..)
    Ok Siu. Viene anche l’alligator con la palude.

  16. D’accordo, per l’ottima palude di Alligator.
    Quanto a Lector, si riferiva giustamente a una delle candidature italiane annunciate: quella di Bojon. E ben venga, una barzelletta ogni tanto… altrimenti, a star sempre a parlare di strutture avveniristiche e supertecnologie, va a finire che da qui al 2020 flippiamo di brutto!

  17. Ci sono altri splendidi posti che candiderei, tipo quelli in cui ho passato il fine settimana, nel basso polesine veneto, luoghi come Bosàro, Borsèa, Guarda Veneta, Arquà Polesine, la trattoria della signora Pasqua, magari ci faccio un post su sto fine settimana, ciao a tutti.

  18. @–>S/A
    Ai Senziei (tra i Stretti e Ponte Crepaldo, vicino a Eraclea, provincia di Venezia), osteria dalla Marisa …. se magna benon e se beve mejo! 😀

  19. Sì sì, tuto bel e bon: e la trattoria della signora Pasqua, e l’osteria dalla Marisa… Ma almeno, siete stati nelle cucine, a controllare se c’è, che ne so… un pentolone omologabile per il nuoto sincronizzato, o una teglia per la pallanuoto??

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: