lady bird

Primavera decisamente alle porte. Temperatura piacevole, finestre aperte, pulizie, ma soprattutto un dato non lascia dubbi: sto ascoltando e cantando Nancy Sinatra. Buonumore inevitabile.

12 Risposte

  1. il tuo blog è veramente molto interessante! complimenti🙂

    • Grazie cara, benvenuta da queste parti.🙂

  2. Ossignor la Nensi Sinatra! Me la faceva ascoltare mia zia. Dal video non si vede, ma giurerei di ricordarmi che gli stivaletti sulla copertina del disco erano rossi!

    • Se fossero rossi sarebbe bellissimo. Grande Nensi!

  3. Ossignor la pettinatura! In un certo periodo ce l’ho avuta uguale, che orrore… e a quanto pare, 1) sono tricologica, ultimamente, e 2) ho più o meno l’età della zia di Elena.

    • Ehmm.. anche mia mamma. A dire il vero, scorrendo le foto di mia mamma nel tempo, è possibile fare la storia della pettinatura della donna italiana dagli anni 60 agli 80 (poi si è fermata su un tipo): negli anni 60 il modello era Mina, come lei cambiava pettinatura, mia mamma cambiava pettinatura, poi arrivarono gli anni 70, capelli lunghi fino al sedere e dritti dritti, poi gli anni 80, gran lacche e cotonature.

  4. grazie a te per il benvenuto😉

  5. Conversación verídica entre Maura y yo el viernes pasado, al sonar esta canción en mi casa:

    S: De quién es este tema? no me acuerdo…
    M: De la hija de Sinatra
    S: Ah, ya, de Natalie Cole
    M: … vale, ahora prueba con una que se apellide Sinatra

    • Me has hecho partirme de risas. Como si os viera, las dos.

  6. Mh, siu, non credo. La zia (buonanima da un paio di mesi) aveva fatto gli 87. non ti vedo così vecchietta.:))

  7. Ebbene hai ragione, Elena, effettivamente sono di un quarto di secolo abbondante più ‘ggiovane della tua zia. E anche se non ci credo, mi piace immaginare che dov’è adesso possa ascoltare tutta la musica che le piace, e se ne ha voglia anche ballare, magari con dei bellissimi stivaletti rossi…

  8. Rincoglionimento da mattina di domenica nebbiosa, ho fatto partire il commento dimenticando di mettere il nome: ero io, siu.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: