the party’s over

E dopo Monicelli, un altro che se ne va.

Blake Edwards 1922-2010

8 Risposte

  1. Ho avuto il tuo stesso pensiero … qui non si ride più😦

  2. Se posso fare il cinico, è dal 1986 che Edwards non ne azzeccava più una, anzi puntando a devastare ciò che di ottimo aveva fatto prima.
    Detto questo, BE resta nell’olimpo della commedia e anche qui, oggi, siamo tristi.

  3. Tranquillo, Trivigante, nessun cinismo, anche per me Blake Edwards resta quello dei classici tra gli anni ’50 e soprattutto ’60.

  4. In parte dissento … se “Hollywood Party” è un capolavoro assoluto, e come altri suoi film anni ’50 e ’60 occupa un posto di riguardo nella storia del cinema, i film dell’ultimo periodo, pur non raggiunto quelle vette, si sono mantenuti su di un buon livello.

  5. “Operazione sottoveste”….. tra i suoi abbastanza dimenticato, con il grande grandissimo Cary Grant.
    Grazie per le risate e per l’ironia.

  6. “un altro che se se va”???😉

  7. polubisz

    blog topic

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: